Arsial a sostegno dei vitigni autoctoni del Lazio

03/01/2022 - 

Il patrimonio di vitigni autoctoni di cui la nostra regione è ricca, ha subito un grave depauperamento a partire dagli anni ’60, periodo dal quale si è preferito puntare alla quantità del prodotto piuttosto che alla qualità.

Oggi questa tendenza si sta invertendo, la quantità pro-capite di vino consumato è diminuita a vantaggio della qualità di ciò che si beve. Molte aziende puntano così alla riscoperta dei vitigni autoctoni, come volano non solo dei propri vini, ma di un intero territorio.

Le piccole produzioni di qualità, sono spesso però prodotti di autoconsumo che difficilmente riescono a rivolgersi a un mercato nazionale o internazionale. Azioni di sviluppo locali, come preservare e incrementare una produzione unica, possono integrarsi con altri settori per lo sviluppo del turismo, beneficio per tutta la filiera.
Il vino come prodotto unico di quel territorio, di quella cultura e di quella comunità può diventare l’immagine stessa di quel determinato territorio.

E’ per questo che Arsial, nell’ambito del Psr 2014-2020 sulla biodiversità, intende incrementare la conoscenza e la diffusione dei vitigni autoctoni di cui la nostra Regione è ricca. In questo caso sono gli stesse produttori che raccontano la loro esperienza, il loro viaggio alla riscoperta, tutela e valorizzazione della biodiversità: un patrimonio di risorse, comunità e prodotti.

 

#19 – Biodinamica Aurete

#18 – Cincinnato

#17 – Gabriella Grassi dell’azienda L’Avventura ci racconta il suo Cesanese d’Affile

#16 – Il Cesanese d’Affile raccontato da Valerio Noro dell’azienda Carlo Noro

#15 – Il Cesanese d’Affile raccontato da Pietro Lolli

#14 – Il Cesanese d’Affile raccontato da Maria Ernesta Berucci

#13 – Il Grechetto raccontato da Sergio Mottura

#12 – Il Cesanese d’Affile raccontato da Pina Terenzi

#11 – Il Moscato di Terracina raccontato da Francesco Giannini

#10 – Il Cacchione raccontato da Adele Cosmi

#9 – La Malvasia puntinata raccontata da Michele Russo

#8 – La Malvasia puntinata raccontata da Fabrizio Santarelli

#7 – La Malvasia puntinata raccontata da Paolo Savo Sardaro

#6 – La Malvasia puntinata raccontata da Ferdinando Carletti

#5 – Il Trebbiano verde raccontato da Emanuele Ranchella

#4 – La Malvasia puntinata raccontata da Luca Blasi

#3 – La Malvasia puntinata raccontata da Lorenzo Costantini

#2 – La Malvasia puntinata raccontata da Luigi De Sanctis

#1 – La Malvasia puntinata raccontata da Roberto Rotelli