La normativa di riferimento

L.R. 10 gennaio 1995, n.2
Istituzione dell’agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio (ARSIAL)
Il testo coordinato della legge istitutiva è aggiornato al 2014. Non contempla quindi le modifiche intervenute con la L.R. 16 Marzo 2015, n. 4 che ha sottratto all’Agenzia le competenze in materia faunistica – venatoria.

L.R. 16 marzo 2015, n.4
Interventi regionali per la conservazione, la gestione, il controllo della fauna selvatica, la prevenzione e l’indennizzo dei danni causati dalla stessa nonché per una corretta regolamentazione dell’attività faunistico-venatoria. Soppressione dell’osservatorio faunistico-venatorio regionale.

L.R. 09 ottobre 1996, n.40
Istituzione del Servizio Integrato Agrometeorologico della Regione Lazio (SIARL).

L.R. 30 giugno 1998, n.21
Norme per l’agricoltura biologica.

L.R. 01 marzo 2000, n.15
Tutela delle risorse genetiche autoctone di interesse agrario.

L.R. 06 novembre 2006, n.15
Disposizioni urgenti in materia di organismi geneticamente modificati.