Dall’Atlante delle Eccellenze, una pubblicazione sui formaggi del Lazio

13/09/2017 - 
image_pdf

In occasione della 20^ edizione di Cheese, che si apre a Bra (CN) il prossimo 15 settembre, esce una pubblicazione di Arsial sui formaggi del Lazio.

In realtà si tratta di una rielaborazione grafica ed editoriale di testi e materiali già pubblicati nell’atlante delle ‘Eccellenze agroalimentari del Lazio’, uscito nel 2016. Tuttavia, pur trattandosi fondamentalmente di un ‘estratto’, il volume si presta egregiamente allo scopo, grazie alla sintesi e insieme alla completezza della trattazione che propone e, non da ultimo per la mole ridotta, funzionale alla diffusione in un contesto fieristico, insieme specialistico e divulgativo. Nella sostanza, sul tema formaggi, il Lazio c’è. Ma c’è anche, alle spalle, un grosso lavoro di indagine territoriale e di ricerca mirata sui prodotti della tradizione locale, condotto per oltre 15 anni da Arsial e per essa da un gruppo di lavoro dedicato, su mandato regionale nell’ambito del Progetto ‘Agricoltura Qualità’. Con il risultato – come chiarisce efficacemente Claudio Digiovannantonio nell’introduzione al volume, che proponiamo a seguire – di assicurare “la conservazione di saperi (e quindi di prodotti locali!) che altrimenti sarebbero stati cancellati nel volgere di una sola generazione”.

Vai all’introduzione al volume

Scarica la pubblicazione